Vendemmia in Australia

Un’occasione imperdibile per gli appassionati professionisti del settore del vino pronti a vivere un’esperienza oltreoceano in una delle realtà più all’avanguardia nel mondo.

Il settore vitivinicolo australiano è composto da oltre 1400 aziende, situate per lo più negli stati più freschi e vocati alla viticoltura del Sud-Est: Victoria, Sud Australia, New South Wales e Tasmania. Si tratta di realtà relativamente giovani ma altamente specializzate, caratterizzate da un’estrema attenzione igienica durante la vinificazione e l’utilizzo di sofisticati macchinari.
L’Australia è il settimo produttore di vino al mondo. Il rosso Shiraz è il più famoso, ma ultimamente anche il Cabernet Sauvignon sta dando risultati sorprendenti. Altre varietà di vini rossi sono rappresentate dal Merlot, Grenache e Malbec mentre per i bianchi troviamo Sauvignon Blanc, Riesling, Chardonnay, Pinot Grigio e Semillon.

Durante la tua esperienza in Australia entrerai in contatto, quindi, con una realtà totalmente nuova e multiculturale, ma soprattutto con un winemaking totalmente differente. Il tuo ruolo in azienda sarà quello di “addetto alla cantina”, quindi si tratterà di svolgere l’attività di cantiniere durante tutte le fasi di produzione del vino.

REQUISITI PER PARTECIPARE:

  •  Essere in possesso di un titolo di studi attinente allo stage: Laurea in viticoltura ed enologia/Agraria; Diploma di Perito Agrario con specializzazione in Enologia;

  • Esperienza in cantina certificata (almeno una vendemmia);

  • Età compresa tra 20 e 30 anni;

  • Possedere competenze di base nell’uso della lingua inglese;

  • Passaporto;

  • Desiderare di arricchire il proprio curriculum con un’esperienza internazionale;

  • Essere in buona salute.

Per qualsiasi chiarimento o dubbio sulla documentazione CONTATTACI!!!

Get in touch with us

Yay! Message sent.

Error! Please validate your fields.